DICHIARAZIONE DEI REDDITI: IL CAAF CGIL MODENA UN PARTNER COMPETENTE, PUNTUALE, COMODO

Parte la campagna fiscale 2024.

Il Caaf Cgil di Modena è pronto ad accogliere iscritti e cittadini per la compilazione del 730 e del Modello Redditi.

Competenza, professionalità e accoglienza contraddistinguono gli operatori del Caaf Cgil: a Modena il più grande centro di assistenza fiscale con oltre 76.300 dichiarazioni dei redditi effettuate lo scorso anno, per non dire delle 14.364 pratiche gratuite di Isee da gennaio a oggi per usufruire di benefici e agevolazioni.
“Chi ha già fatto la dichiarazione dei redditi da noi lo scorso anno riceve un appuntamento per email o per sms – spiegano Elisabetta Valenti referente sede modenese Caaf Cgil Emilia Romagna e Emanuela Rizzi responsabile provinciale ufficio fiscale – Se si intende invece cambiare appuntamento basta chiamare il numero 059.3261050 (seguendo la procedura automatica o tramite operatore)”.
I documenti necessari alla dichiarazione dei redditi si possono scaricare in pdf (clicca qui). Fra i più importanti: la CU-Certificazione Unica 2024, spese mediche, interessi passivi sui mutui, spese di ristrutturazione per risparmio energetico, spese per asilo nido, tasse universitarie, ecc…). Occorre portare tutta la documentazione in formato cartaceo (verrà restituita).
E’ possibile fare anche la dichiarazione on line, caricando tutti i documenti sul sito cgilonline.it .
Dal 25 marzo è attivo il numero 059.3261050 per chi non si è mai rivolto agli sportelli Caaf Cgil e vuole prendere appuntamento negli oltre 50 uffici aperti per la campagna fiscale di Modena e provincia.

PRESENTARE IL 730 PUO’ ESSERE UN’OPPORTUNITA’, ANCHE SE NON SEI OBBLIGATO
Anche chi pensa di non dover presentare la dichiarazione – ad esempio il pensionato con solo l’abitazione di proprietà o il lavoratore dipendente con la sola CU – è sempre meglio far controllare al Caaf Cgil la propria posizione fiscale perché potrebbero esserci somme da recuperare (detrazioni per spese mediche, da lavoro dipendente non corrette sulla CU, detrazioni per coniuge e figli oltre 21 anni, contributi previdenziali, canone affitto, trattamento integrativo, detrazione forfettaria per spese colf e badanti).

CAAF CGIL, 730 E NON SOLO…
Il Caaf Cgil lavora in sinergia con il patronato Inca e il sistema dei servizi di tutela individuale della Cgil, fornendo ad esempio la compilazione dell’Isee per l’accesso ai vari benefici quali borse di studio e libri di testo, riduzione tasse universitarie, Assegno Unico per i figli a carico, agevolazioni rette servizi socio sanitari/residenziali, ecc….
Il Caaf Cgil si occupa inoltre di successioni ereditarie, pratiche per la nomina dell’amministratore di sostegno, assistenza per i contratti di colf, badanti e baby sitter e per la gestione di partite Iva individuali con il regime forfettario per chi intraprende lavoro autonomo o libero professionista entro un determinato limite di fatturato.

 

APPROFONDIMENTI - CONTATTI EMAIL UFFICI FISCALI MODENA E PROVINCIA

 

 

 

 


SERVIZI CAAF CGIL MODENA: COMPILAZIONE 730 E MODELLO REDDITI. E TUTTI GLI ALTRI SERVIZI FISCALI

 

I Caaf Cgil assistono nella:

  • compilazione e trasmissione telematica del modello 730 all’Agenzia delle entrate
  • compilazione e trasmissione telematica del modello REDDITI Persone Fisiche all’Agenzia delle entrate
  • consulenza per la determinazione del diritto a detrazioni, deduzioni, benefici fiscali
  • consulenza e assistenza in caso di ricevimento di comunicazioni, avvisi di liquidazione e cartelle di pagamento

Per le persone fisiche sono previste due modalità per effettuare la dichiarazione dei redditi: con il modello 730 o con il modello REDDITI.

 

TUTTE LE INFORMAZIONI SU 730 E MODELLO REDDITI

DOCUMENTI DICHIARAZIONE REDDITI 2024 (scarica il pdf)

 

IL Caaf Cgil Modena svolge attività di informazione ed assistenza su ogni aspetto fiscale del rapporto tra cittadini lavoratori, pensionati ed amministrazione finanziaria:

– compilazione dei Modello 730 e Modello Redditi,
contenziosi tributari relativi alla dichiarazione dei redditi e al ricevimento di cartelle esattoriali,
– calcolo delle imposte sulla casa, IMU e consegna del modello per il pagamento,
– compilazione dei RED per i pensionati,
– compilazione moduli per invalidi civili, bonus disagio fisico
– certificazione ISEE (Indicatori Situazione Economica Equivalente) nelle domande per le prestazioni agevolate (contributi all’affitto, Assegno Unico Universale (AUF), assegni di maternità, ecc.),
– domande per Borse di Studio,
– domande per contributi per i libri di testo per studenti.

I servizi si svolgono per la maggior parte su appuntamento, telefonando allo 059.235680.
Per la compilazione della dichiarazione dei redditi, Modello 730 e Modello Redditi (ex Modello Unico), ai nostri utenti inviamo una proposta di appuntamento, che possono modificare o disdire gratuitamente, telefonando al numero 059.3261050, attivo durante tutto il periodo della campagna fiscale da aprile a settembre di ogni anno.

Sono presenti uffici Caaf in tutte le sedi della Cgil in provincia di Modena.

Per informazioni:
e-mail generale                            caafmodena@er.cgil.it

Ufficio Fiscale Modena                fisco.modena@er.cgil.it

Ufficio Fiscale zona Carpi            fisco.carpi@er.cgil.it

Ufficio Fiscale zona Sassuolo       fisco.sassuolo@er.cgil.it

Ufficio Fiscale zona Mirandola     fisco.mirandola@er.cgil.it

Ufficio Fiscale zona Vignola         fisco.vignola@er.cgil.it

Ufficio Fiscale zona Pavullo         fisco.pavullo@er.cgil.it

Ufficio Fiscale zona Castelfranco fisco.castelfranco@er.cgil.it

 

Per Informazioni:

- Avvisi da Agenzia Entrate o Comuni                     email: caafmodena@er.cgil.it

- Consulenze per Superbonus e ristrutturazioni     email: caafmodena@er.cgil.it


SERVIZI CAAF CGIL MODENA: SUCCESSIONI EREDITARIE

 

L’Ufficio Successioni del Caaf Cgil Modena offre assistenza rivolta agli eredi per tutti gli adempimenti fiscali previsti dalla legge in materia di successioni, disposizioni e volontà testamentarie, cancellazione e riunione di usufrutto, rimborsi Irpef agli eredi, con costi competitivi sul mercato. Per gli iscritti Cgil sono applicate tariffe scontate.

 

Per informazioni: Modena – Piazza Cittadella, 36 (2° piano)
tel. 059.235680 (centralino)
e-mail >> mo.successioni@er.cgil.it – PEC >>

Il servizio è operativo anche nelle zone di

 Carpi

 Castelfranco Emilia 

Mirandola 

Pavullo 

Sassuolo

 Vignola  

 

DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE: COME FARE

 

Scarica il file pdf per i documenti necessari nelle successioni


SERVIZI CAAF CGIL MODENA: COLF E BADANTI

 

Il servizio Colf e Badanti è rivolto alle famiglie che si avvalgono della collaborazione di colf, badanti, baby sitter. Fornisce assistenza e supporto qualificati e specialistici per tutti gli aspetti normativi, contrattuali e per tutte le incombenze amministrative:

  • assistenza nell’assunzione con l’apertura della posizione presso l’INPS;
  • compilazione prospetti paga mensili;
  • predisposizione e compilazione PagoPA per il pagamento dei contributi INPS trimestrali;
  • dichiarazione sostitutiva reddito annuale ai fini fiscali (Modello CU);
  • predisposizione della modulistica obbligatoria relativa alla variazione e alla cessazione del rapporto di lavoro;
  • gestione ed informazioni sul contratto (CCNL).

Come puoi contattarci?

  • Telefonicamente al numero 059-235680 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 18
  • Per mail scrivendo all’indirizzo: colfbadantimo@er.cgil.it

 

Vedi i documenti che occorrono per l'assunzione

 

 


SERVIZI CAAF CGIL MODENA: AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

 

L’amministratore di sostegno è una figura che affianca o sostituisce, nella cura dei propri interessi, soggetti fragili che per malattia, anzianità, disabilità o dipendenze siano in tutto o in parte, incapaci di prendersi cura di sé o dei propri interessi.

Presso Caaf Cgil Modena è attivo il servizio di aiuto ed informazioni per la nomina dell'Amministratore di Sostegno.

Per informazioni e assistenza:
Modena – Piazza Cittadella, 36 (2° piano)
Telefono 059.235680
e-mail >> adsmo@er.cgil.it

Il servizio è operativo anche nelle zone di

Carpi
Castelfranco Emilia
Mirandola
Pavullo
Sassuolo
Vignola

 

 

Compiti amministratore di sostegno:

L’amministratore di sostegno è una figura istituita per quelle persone che, per effetto di un’infermità o di una menomazione fisica o psichica, si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi.
Gli anziani e i disabili, ma anche gli alcolisti, i tossicodipendenti, le persone detenute, i malati terminali possono ottenere, anche in previsione di una propria eventuale futura incapacità, che il giudice tutelare nomini una persona che abbia cura della loro persona e del loro patrimonio.
Per richiedere l’amministrazione di sostegno si deve presentare un ricorso.
Il ricorso può essere proposto:

  • dallo stesso soggetto beneficiario, anche se minore, interdetto o inabilitato
  • dal coniuge
  • dalla persona stabilmente convivente
  • dai parenti entro il quarto grado
  • dagli affini entro il secondo grado
  • dal tutore o curatore
  • dal pubblico ministero

I responsabili dei servizi sanitari e sociali direttamente impegnati nella cura e assistenza della persona, se sono a conoscenza di fatti tali da rendere opportuna l'apertura del procedimento di amministrazione di sostegno, sono tenuti a proporre al giudice tutelare il ricorso o a fornirne comunque notizia al pubblico ministero.

Per la presentazione del ricorso non è necessaria l’assistenza di un avvocato.
L’amministratore di sostegno viene nominato con un decreto del giudice tutelare.

Il decreto di nomina dell'amministratore di sostegno deve contenere l'indicazione:

  • delle generalità della persona beneficiaria e dell'amministratore di sostegno
  • della durata dell'incarico, che può essere anche a tempo indeterminato
  • dell'oggetto dell'incarico e degli atti che l'amministratore di sostegno ha il potere di compiere in nome e per conto del beneficiario
  • degli atti che il beneficiario può compiere solo con l'assistenza dell'amministratore di sostegno
  • dei limiti, anche periodici, delle spese che l'amministratore di sostegno può sostenere con utilizzo delle somme di cui il beneficiario ha o può avere la disponibilità
  • della periodicità con cui l'amministratore di sostegno deve riferire al giudice circa l'attività svolta e le condizioni di vita personale e sociale del beneficiario.

La scelta dell'amministratore di sostegno avviene con esclusivo riguardo alla cura ed agli interessi della persona del beneficiario.

Nella scelta della persona da nominare amministratore di sostegno, il giudice tutelare preferisce, se possibile:

  • il coniuge che non sia separato legalmente
  • la persona stabilmente convivente
  • il padre, la madre
  • il figlio
  • il fratello o la sorella
  • il parente entro il quarto grado
  • il soggetto designato dal genitore superstite con testamento, atto pubblico o scrittura privata autenticata.

Non possono ricoprire le funzioni di amministratore di sostegno gli operatori dei servizi pubblici o privati che hanno in cura o in carico il beneficiario.

 


SERVIZI CAAF CGIL MODENA: PARTITE IVA INDIVIDUALI

Sei un professionista? Sei un lavoratore autonomo ? Presti servizi a carattere intellettuale senza grande impegno di mezzi e capitali?

Il Caaf Cgil Modena presta assistenza a professionisti, lavoratori autonomi che rientrano nei regimi fiscali agevolati ed è in grado di consigliare il regime più vantaggioso, di verificare i requisiti richiesti e di assistere negli adempimenti fiscali previsti:

– Apertura/Chiusura/variazione della Partita Iva
– Iscrizione al registro Imprese – sezione artigiani o commercianti
– Conteggio autoliquidazione annuale premio Inail
– Predisposizione e trasmissione telematica della dichiarazione Redditi
– Consulenza sulla gestione della fatturazione elettronica

 

 

Per informazioni di carattere tecnico/amministrativo     

Caaf Cgil Emilia-Romagna (Modena)
Modena – Piazza cittadella, 36 (2° piano)
Telefono: 059.235680
e-mail: partiteiva.modena@er.cgil.it

 

Per informazioni di carattere politico/sindacale
Nidil Cgil Modena 

Modena – Piazza cittadella, 36 (7° piano)
Telefono 059.326253-254 oppure 059.326111
e-mail: nidilmo@er.cgil.it 
Approfondimenti pagina web di Nidil Cgil

Nidil Cgil è a tua disposizione per aiutarti a verificare la veridicità della tua lettera di incarico, offrirti consulenze riguardanti i tuoi diritti (maternità, infortunio, bonus, ecc...), verificare se la tua è una Partita Iva autentica.

 

 

 


ISEE 2024. VIENI AL CAAF CGIL PER LA COMPILAZIONE

Negli uffici del Caaf Cgil Modena trovi disponibilità e competenza per la compilazione dell’Isee 2024.
L’Isee ha validità per tutto il 2024.
Ti dà diritto a benefici e agevolazioni per rette scuola d’infanzia, rette servizi anziani, borse di studio, domanda di assegno unico per i figli, sconti per acquisto libri, utenze luce e gas.
Il servizio è su appuntamento chiamando 059.235680 oppure 059/3261050. Oppure rivolgendosi alla sede Caaf Cgil più vicina.
E' importante portare tutta la documentazione cartacea (vedi volantino pdf).

Isee 2024: documenti necessari per la compilazione (formato pdf)

 

 


Campagna tesseramento Cgil 2024

CAMPAGNA TESSERAMENTO 2024. PERCHE’ ISCRIVERSI ALLA CGIL

Da più di cento anni ogni progresso e conquista nel mondo del lavoro è frutto delle nostre lotte e della nostra capacità di interpretare una realtà in continuo mutamento: contratti nazionali, orari di lavoro, ferie e permessi, salute e sicurezza, maternità e paternità, pensioni, welfare, legalità e giustizia sociale.
Ti aiutiamo a contrattare il tuo salario e le condizioni di lavoro.
Ti offriamo tariffe agevolate per la dichiarazione dei redditi, i servizi fiscali (Isee, Modello Red, Imu) e tutti gli altri servizi (Amministratore di sostegno, Successioni ereditarie, Colf & badanti, Partite Iva individuali).
Progetta il tuo futuro, iscriviti alla Cgil. Una tessera, molte voci.

ISCRIVITI ALLA CGIL

 

Campagna tesseramento Cgil 2024 (volantino in pdf)

 

 


Auguri di Buone Feste e un Sereno 2024 dal Caaf Cgil

Il Caaf Cgil Emilia Romagna sede di MODENA augura a tutti i propri utenti, agli iscritti Cgil e ai modenesi Buone Feste e un Sereno 2024.
Anche quest’anno abbiamo svolto ben 77.166 compilazioni di dichiarazioni dei redditi (730 e Modello Redditi) confermandoci come primo Caaf a Modena.
Siamo stati al fianco dei modenesi con numerosi altri servizi fiscali e non solo.
Le compilazioni del Modello Red, le dichiarazioni Isee e Imu. I servizi Colf e badanti, Successioni, Amministratore di Sostegno e Partite Iva Individuali.
Forti della fiducia che gli iscritti Cgil e i modenesi ci accordano, continueremo ad offrire i nostri servizi anche per i mesi a venire, facendo affidamento sul nostro personale qualificato, competente, discreto e attento ai bisogni dell’utenza. E non ultimo, proponendo tariffe scontate per gli iscritti, e comunque vantaggiose per tutti gli utenti rispetto ai prezzi di mercato.
Nel rinnovare a tutti i più sentiti auguri, Vi ricordiamo che dal 10 gennaio 2024 inizieremo la compilazione delle dichiarazioni Isee e fin da ora potete contattare il nostro ufficio telefonando allo 059/3261050 per fissare un appuntamento.

Elisabetta Valenti
responsabile Caaf Cgil Emilia Romagna-sede di MODENA


Campagna fiscale 2024. Lavora con Noi!

Cerchi un’esperienza di crescita personale e professionale?
Lavora con Noi per la campagna fiscale 2024!
Hai tempo fino al 10 dicembre 2023 per contattarci e  inoltrare la tua candidatura.

*Il corso di formazione che seguirà, in caso di accettazione della domanda, è gratuito

NB: Il corso e il lavoro si svolgeranno in provincia di Modena

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.